Archivio mensile:settembre 2015

Bibliografia digitale per la storia della città di Novi Ligure e del territorio novese.

ristretto da maraviglie

di DIMITRI BRUNETTI – VALENTINA MALVICINO – IRINA MARTELLATO – ELENA CAMANI – MATTEO CLERICI

Il Centro comunale di cultura conserva al suo interno una importante raccolta di materiali che testimoniano le vicende della Comunità e vengono utilizzati per la diffusione della cultura e l’istruzione della cittadinanza. In particolare il Centro comprende i beni librari della Biblioteca civica e i beni documentari dell’Archivio storico.

I beni culturali di carattere archivistico e librario vengono da molti anni forniti alla cittadinanza in modalità tradizionali, anche se le nuove tecnologie ne possono garantire una fruizione più estensiva da parte di una utenza più ampia.

Nell’estate 2007 la Biblioteca civica ha definito un progetto denominato «Biblioteca digitale per la storia locale del novese» che la Presidenza del Consiglio dei ministri ha approvato con la concessione del personale previsto dal progetto nazionale di Servizio civile.

Il progetto «Biblioteca digitale per la storia locale del novese» è stato coordinato da Dimitri Brunetti, realizzato dal gruppo di lavoro del servizio civile nazionale formato da Elena Camani, Matteo Clerici, Valentina Malvicino e Irina Martellato, che si avvale della consulenza tecnica di Stefano Gazzaniga e Caterina Ronco. Lo stesso progetto si poneva l’obiettivo di digitalizzare la parte più rappresentativa del patrimonio librario locale riferito alla storia, alle vicende e al patrimonio della città di Novi Ligure e del territorio novese, oltre che di immettere in rete web le copie informatiche dei testi locali al fine di promuoverne la conoscenza.

Gli obiettivi che si ci si proponeva di realizzare erano:

- acquisire digitalmente tutti i volumi che costituiscono la parte più preziosa e importante del fondo librario locale nel rispetto degli standard tecnologici e della metodologia adottata nei progetti analoghi, Continua a leggere


Pubblicato in istruzione, storia di novi con i tag , il .