Archivio mensile:gennaio 2016

P. Antonio Canale, generale dell’Ordine Trinitario

di GIAN LUIGI BRUZZONE

Da famiglia residente in Novi, il giorno 19 maggio 1809 nasceva Antonio Rodolfo Bartolomeo Canale, unico figlio di Francesco e di Caterina Morando. Novi apparteneva ormai all’impero francese, dopo essere stata dal 1529 parte del dominio d’Oltregiogo della Serenissima Repubblica di Genova[i]. Per quanto è dato sapere, la famiglia Canale[ii]era fornita di mezzi e sebbene provenisse da altra località[iii], godeva della considerazione sociale nella comunità di appartenenza.

Il bambino non godeva forse di buona salute; in ogni caso fu subito battezzato nella casa paterna e soltanto il  25 gennaio 1811 – quasi due anni appresso!  – il rito fu perfezionato al battistero della Parrocchia di San Pietro dal rettore Battista De Gasperi, fungendo da padrino il Marchese Antonio Brignole Sale, cui sarà derivata l’imposizione del primo nome al neonato[iv]. Continua a leggere


Pubblicato in costume e società con i tag il .